Rivista L’Arbitro: “Collina, miglior arbitro della storia”

by aianichelino
0 comment

Lo “stile” di Pierluigi,
un modello da imitare
per intere generazioni

In pochi giorni due bellissime notizie dall’IFFHS, International Federation of Football History and Statistics: Pierluigi Collina, miglior arbitro della storia, e Daniele Orsato, World’s Best Referee per il 2020. Ancora una volta la scuola arbitrale italiana è sul tetto del mondo.
Scegliendo Pierluigi, si riconoscono la professionalità, la dedizione e le indubbie capacità di un uomo, di un grande atleta e dirigente, che ha contribuito alla crescita dell’interno movimento arbitrale, a livello mondiale. Un modello, come ho avuto modo di commentare a caldo, da imitare per intere generazioni di arbitri.
È un bel numero quello che vi apprestate a leggere, che racconta di questi successi, ma anche le storie importanti di chi, come Marcello Cardona, ha vissuto la tragedia del Covid.
Con il prossimo numero della Rivista, cui la rinnovata e ampliata redazione sta già lavorando, partirà anche un importante progetto di divulgazione sulla cultura arbitrale, un progetto che vedrà anche un più massiccio ricorso all’utilizzo dei social network, come strumento di promozione per i corsi arbitri, aprendoci sempre di più verso l’esterno, per far conoscere fino in fondo il ruolo, l’impegno, le funzioni dell’arbitro. Senza tralasciare i necessari approfondimenti tecnici e regolamentari.
È stato un anno difficile, ma che con sé sta portando grandi cambiamenti, soprattutto nella società.
Permettetemi di salutarvi ricordando Daniele De Santis, un giovane arbitro il cui sorriso ci accompagnerà per sempre.
Buona lettura!

You may also like

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com