JM News Portal - шаблон joomla Продвижение

Lo scorso 16 marzo si è tenuto a Nichelino - presso la sala conferenze della Croce Rossa - il raduno CAI riservato agli arbitri e agli osservatori di Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Friuli - Venezia Giulia e Trentino Alto Adige. La riunione è stata aperta dal Responsabile Andrea Gervasoni, che ha presentato i Componenti presenti all’evento: Gianluca Cariolato, Andrea Marzaloni, Tiziano Reni e Maurizio Viazzi.Raduno CAI 01

Ha inoltre ringraziato Luigi Stella, Fabio Vicinanza, Dino Tommasi, Giorgio Daprà e Rosario Lerro, Presidenti di Comitato Regionale e Provinciale che hanno accompagnato i propri associati in questo raduno formativo. Nella fase iniziale dei lavori, sono stati affrontati alcuni argomenti basilari legati al fattore comportamentale dell'arbitro al fine di enfatizzare il ruolo che ricopre, non solo sul terreno di gioco, ma anche nell'ambito sociale visto che dovrebbe rappresentare un esempio per tutti. Successivamente, l'incontro si è sviluppato incentrando l'attenzione sulla visione di episodi avvenuti in alcune delle gare svolte dai ragazzi in organico.

Queste situazioni hanno dato l'opportunità di poter approfondire molti dettagli tecnici e tattici (spostamento, posizionamento, riprese di gioco ed altro ancora) potendo così dare una serie di consigli pratici relativi alle valutazioni effettuate nelle varie fasi di gioco visionate. Breve ma importante è stato inoltre l'intervento effettuato da Alfredo Trentalange, responsabile del Settore Tecnico, che a metà mattinata è intervenuto a margine della riunione. Alfredo ha integrato e completato quanto indicato da Andrea in merito all'importanza della conoscenza del regolamento rimarcando, come già fatto in precedenza, che l'aspetto comportamentale dell'arbitro, e dell'osservatore, da un valore aggiuntivo alla prestazione stessa visto che anch'essa viene giudicata e monitorata.

Nel pomeriggio si sono uniti all'incontro anche gli arbitri di Eccellenza del Comitato Piemonte-Valle d'Aosta, invitati al fine di prepararli al salto di categoria avendo modo di ascoltare cosa la commissione pretende dal loro organico. Anche loro, insieme agli arbitri e osservatori CAI, hanno sostenuto i quiz tecnici coordinati da Francesco Barillà, Componente del Settore Tecnico.

In chiusura di evento, nel salutare tutti i partecipanti e ringraziare il Presidente della Sezione di Nichelino, Raffaele Palasciano, per l'ospitalità e per l'organizzazione della giornata, Andrea Gervasoni ha voluto rimarcare il fatto che siamo arrivati al momento più importante della Stagione, dove i sogni coltivati potrebbero essere raccolti e per questo deve essere dato il massimo per raggiungere l'obiettivo prefissato: la Serie D.

RiunioneVenerdì 15 marzo gennaio 2019 (ore 20.30 presso i locali sezionali) si terrà la seconda riunione tecnica obbligatoria del mese di febbraio.
 
Non mancare al nuovo appuntamento!

Giovedì 28 febbraio 2019, presso la sala consiliare della nostra sezione, è stato organizzato un incontro formativo tenuto da Rocco Morabito, arbitro nazionale Calcio a 5 della Sezione di Vercelli.Incontro Morabito 0

Alla presenza di un cospicuo numero di associati (a partire dai nostri arbitri nazionali Vincenzo Cammarano e Stefano Pasquino e dei regionali Andrea Dabenigno, Giulio Cristina, Antonio Lomazzo, Davide Zoppi, Emidio De Paola, Antonio D'Agostino ed il sempreverde Enrico Borio), e con la numerosa presenza di altri associati provenienti da altre sezioni regionali (Gioacchino Annaloro - componente del Settore Tecnico -,  Carlo Adilardi, Giovanni Uricchio Antonio Ricci di Collegno, Roberto Scarafia ed Angela La Macchia di Casale M.to, Nicolino Zona di Torino) la serata organizzata dal delegato sezionale Sergio Bompard e dal Presidente Raffaele Palasciano ha avuto lo scopo di permettere un confronto diretto tra il nostro ospite ed i ragazzi inerente che operano principalmente nel Calcio a 11 ma interessati al futsal.

Rocco ha avuto modo di raccontarsi e di condividere con i presenti le proprie esperienze arbitrali e, coadiuvato da filmati di proprie gare, ha avuto modo di spiegare come preparare nel modo corretto la gara per arrivare concentrati e sereni all’incontro.

Descrivendo gli episodi avvenuti, ha evidenziato alcuni aspetti comportamentali, quali serenità e conoscenza del regolamento, che garantiscono un rapporto rispettoso con i protagonisti dentro e fuori il terreno di gioco.

In chiusura, l’intervento ed il saluto di Carlo Adilardi, anch’esso come Annaloro della Sezione di Collegno ed arbitro CAN 5 giunto al decimo anno di permanenza nel ruolo, che ha colto l’occasione per condividere con i giovani colleghi le proprie esperienze a livello nazionale augurando a tutti i presenti di raggiungere i rispettivi obiettivi prefissati.

Incontro Morabito 1

images 20172018 stella 268x300Sarà Luigi Stella, presidente del Comitato Regionale Arbitri, l'ospite e relatore della riunione tecnica obbligatoria che si terrà venerdì 8 marzo 2019 presso i locali sezionali in Via San Matteo 13.

Orario di inizio, ore 20.30.

L'Associazione Italiana Arbitri, la Sezione di Salerno insieme al CRA Campania, nell’ambito della sesta edizione di "Salerno Corre", organizza la IV tappa della RefereeRUN, edizione 2018/2019, valevole come Campionato Nazionale Arbitri.

salerno 2019Ecco il programma

 

logo silvana logo la Zaco logo Maglione logo Logho logo Piatino