In pista a Misano per la quarta tappa della RefereeRUN

Sono aperte le iscrizioni della quarta tappa della RefereeRUN AIA di Misano Adriatico in provincia di Rimini che si svolgerà domenica 23 febbraio con partenza fissata alle ore 10:30 sulla pista del circuito intitolato a Marco Simoncelli. L’evento sarà all’interno di una manifestazione ancora più grande e coinvolgente gli Open Games.

Una giornata di festa e di divertimento, a cui si prevede la partecipazione di migliaia di atleti, inserita in uno scenario particolare: il Misano World Circuit “Marco Simoncelli”, un luogo mitico e di grande suggestione per tutti gli appassionati del mondo dei motori. Evento cardine all’interno della manifestazione Open Games è la 9ª edizione del Gran Premio Città di Misano di podismo, che si corre sulla distanza dei 10 km e rappresenta una delle corse podistiche certificate Fidal più veloci a livello nazionale, valevole come quarta tappa della RefereeRUN AIA organizzata in collaborazione con la Sezione arbitri di Rimini e del Comitato Regionale Arbitri Emilia Romagna.

In pista a Misano per la quarta tappa della RefereeRUN 1

La pista rappresenterà il luogo ideale per migliorare il proprio record personale sulla distanza dei 10.000 metri, con l’emozione di correre all’interno del tempio delle Moto GP.

La gara, omologata FIDAL nazionale organizzata dall’A.S.D. Misano Podismo con l’Associazione Italiana Arbitri, vedrà protagonisti gli associati per una manifestazione unica nel suo genere. Il ritrovo dei partecipanti è fissato per domenica 23 febbraio alle ore 8:30 all’interno del Misano World Circuit, nel quale sarà anche allestito lo Stand AIA. Come consuetudine ci sarà spazio per la foto di gruppo e alle ore 10:30 la partenza ufficiale della gara.

Le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento del numero massimo di 1.000 iscritti. Le iscrizioni per gli Arbitri possono essere effettuate online all’indirizzo cliccando su CAMPIONATO Arbitri RefereeRUN AIA: https://www.endu.net/it/events/gran-premio-citta-di-misano/entry entro mercoledì 19 febbraio 2020, al costo di 12,00 euro compresi di € 2 devoluti ad AIL (Associazione Italiana per la Lotta alle Leucemie e Linfomi) sponsor solidale dell’Associazione Italiana Arbitri.

All’interno della struttura trova spazio anche un ristornate con menù convenzionato, un’area massaggi a cura di Teresa Di Flumeri e 2 ristori lungo il percorso e all’arrivo per tutti. Ampia area all’interno dell’autodromo anche per i parcheggi, docce e spogliatoi all’interno dei paddock oltre al deposito borse per tutti gli atleti in gara.

Coloro che necessitano di pernottare possono trovare tutte le informazioni relative alla gara e alle convenzioni in essere, nel file allegato: sarà sufficiente contattare la struttura e far presente che si aderisce alla promozione RefereeRUN AIA.

Come di consueto saranno premiati per la singola tappa i primi tre classificati delle Categorie AIA: maschile under30, maschile 30-44, maschile over45 e Femminile unica. Inoltre la Sezione (esclusa quella ospitante) che porta il maggior numero di atleti al traguardo.

Buona corsa!

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com